• nientedimenolapost

Le migliori puntate di Nientedimeno del 2021

Aggiornamento: 28 dic 2021


E sta finendo anche il 2021 e, così, sull'onda generale dei bilanci di fine anno, cerchiamo di farne uno anche noi. Abbiamo raccolto in un unico post le puntate da non perdere, da recuperare o da riascoltare. Alcune di queste sono quelle più ascoltate, altre sono quelle a cui siamo maggiormente legati, altre ancora quelle che ci hanno colpito maggiormente.



PRINCESA

In questa puntata andata in onda in occasione dell'8 marzo, affrontiamo insieme a Letizia la condizione delle sex workers trans e migranti e dei loro tanti diritti negati.



L'OSPEDALE OCCUPATO DI CARIATI

Un ospedale occupato in Calabria: l'ospedale di Cariati occupato dalla popolazione da metà novembre del 2020 in protesta contro la situazione ospedaliera calabrese, situazione già fortemente precaria prima della pandemia. Qualche settimana fa abbiamo fatto un aggiornamento su questo fronte che si può trovare qui. In entrambe le puntate abbiamo intervistato Mimmo dell'associazione le Lampare



A NOI GLI OCCHI, PLEASE

Una puntata tutta incentrata sulle condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori dello spettacolo, che pochi giorni prima avevano occupato il Globe Theatre a Roma, ne parliamo con Luisa dei Presidi Culturali Permanenti.



IN CORTEO PER LA PALESTINA

A maggio, mentre a Gerusalemme si cacciavano i Palestinesi dalle case del quartiere di Sheikh Jarrah ed esplodeva la rabbia anche nella striscia di Gaza, noi abbiamo partecipato ad un grande e rumoroso corteo in sostegno della Palestina a Bologna. Protagoniste di questa puntata saranno appunto le voci raccolte in corteo.



UN GOVERNO PIÙ PERICOLOSO DI UN VIRUS

Puntata in spagnolo dedicata alla Colombia e alle proteste che hanno portando in piazza tantissime persone stanche di riforme fiscali inique e di governi corrotti. Ne abbiamo parlato con Waldor di Convergencia por la PAZ - Colombia che ci ha riportato la sua testimonianza direttamente da Cali.



RISPOSTE INTELLIGENTI A DOMANDE DI MERDA

Puntata in cui intervistiamo Cecilia e Benedetta che ci parleranno di Sessfem, ma anche del questionario rilasciato negli scorsi mesi rivolto a tuttə, che ha avuto lo scopo di raccogliere le testimonianze e le esperienze di ognunə, a proposito di discriminazioni di genere, molestie e gli stati d'animo che questi incontri hanno scatenato negli intervistatə.



EUTANASIA LEGALE

Una puntata in pieno agosto, durante la quale abbiamo intervistato Aurelio e Silvia di Eutanasia Legale Foggia con cui abbiamo parlato della raccolta firme e del possibile referendum sull'eutanasia legale, per essere davvero liberi fino alla fine.



SBATTI IL RAVE IN PRIMA PAGINA

Puntata dedicata al controverso e discussissimo rave di Viterbo, durato una settimana e svoltosi a cavallo di ferragosto, nel quale tutto è stato raccontato molto male dai media, ma è stato anche organizzato non in maniera impeccabile. Ne parliamo con Jeff un frequentatore di freeparty europei.



ANDAVO A 30h

In questa puntata parliamo di Bologna e della proposta di Bologna30, campagna che ha come obiettivo di moderare il traffico motorizzato in città e rendere le strade più sicure per tutte e tutti, come già fatto in tante altre città europee. Ne parliamo con Isabella di Salvaciclisti Bologna



CHE SI DICE DELLA COP26

Puntata dedicata alla Cop26, nella quale nel nostro stile cerchiamo di spiegare, in parole semplici, argomenti complessi. Si parla dell'isola di Tuvalu, di Greta e di cambiamento climatico, ovviamente.



MOLTO PIÙ DI ZAN

Del ddl Zan ne abbiamo parlato durante tutto il 2021 e il momento della tagliola parlamentare che ne ha decretato il suo affossamento, ha scatenato manifestazioni in tutta Italia, anche nelle città di provincia come Foggia. E proprio da Foggia ne abbiamo parlato con Alice di Arcigay Foggia.



UN MARE DI PLASTICA

Il tema ecologico e della sostenibilità torna in questa puntata dedicata ai nostri mari e alle nostre isole, nella quale intervistiamo Giuseppe, che con Nira ha fatto un documentario sulla plastica in mare, in particolare alle isole Tremiti.



CHE SI DICE DI AMAZON

La puntata dedicata a tutta la filiera di porcheria e schifezza che è Amazon, in occasione del suo appuntamento clou che è il black friday.



BALKAN GAME

Puntata incentrata sulla rotta balcanica, sulla condizione dei migranti che attraversano (o cercano di farlo) le frontiere balcaniche, in particolare in questa puntata parliamo con Dario un attivista di No Name Kitchen della frontiera tra Croazia e Bosnia.


Le puntata sono disposte in ordine prettamente cronologico e sono quelle che abbiamo scelto noi, quindi come ogni elenco di fine anno avrà qualcosa che manca. Così, se pensi che manca qualcosa, scrivicelo!


21 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti