top of page
  • nientedimenolapost

La QUARTA DIMENSIONE - MDMA

Aggiornamento: 10 feb 2023



Un approccio politico al tema delle sostanze psicotrope non può che partire dalla conoscenza di esse, da una maggior informazione sugli effetti e sulle sostanze, cioè tutto quello che è alla base delle pratiche di riduzione del danno. Si tratta di un approccio essenzialmente scientifico, senza incitare, senza condannare e senza giudicare.



L’esordio della nuova rubrica video “La quarta dimensione” nata dalla collaborazione tra la webradio Nientedimeno e Duckbill, per discutere in modo oggettivo e scientifico di sostanze psicotrope. In questa prima puntata parliamo di una sostanza tanto famosa quanto demonizzata, la 3,4-metilenediossimetanfetamina o, se preferite, MDMA, Ecstasy o Molly.


Seguite Duckbill SCHIZZIDINCHIOSTRO


BIBLIOGRAFIA:


Siamo consapevoli dell’importanza delle esperienze personali e dell’aneddotica in questo campo, ma ricordiamo che questa rubrica è prettamente SCIENTIFICA e si basa solo su articoli ufficiali pubblicati in riviste peer reviewed. Diffidate da chi parla di scienza senza citare le fonti o utilizzando fonti non scientifiche. Di seguito riportiamo le fonti consultate sull’argomento MDMA:

- Bonsignore et al. 2019; Doi: 10.1007/s12012-019-09526-9.

- Dobry et al. 2013; Doi: 10.1515/ijamh-2013-0052.

- Figurasin R and Maguire NJ, 2019; link: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NB... - Freudenmann et al. 2006; Doi: 10.1111/j.1360-0443.2006.01511.x.

- Pantoni MM and Anagnostaras SG, 2019; Doi: 10.1124/pr.118.017087.

- Simmler LD and Liechti ME, 2018; Doi: 10.1007/164_2018_113.

- Sessa et al., 2019; Doi: 10.3389/fpsyt.2019.00138.

14 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page