• nientedimenolapost

Che si dice di Amazon

Aggiornamento: 28 nov 2021


Immagine presa dal web



Nella settimana del black friday abbiamo dedicato la nostra puntata ad Amazon. Infatti per la giornata di domani è stato indetto uno sciopero, successivamente ritirato.



La puntata è stata registrata prima dell'annuncio dell'annullamento dello sciopero, ma le motivazioni che stanno dietro lo sciopero sono rimaste intatte. In questa puntata abbiamo raccolto un po' tutte le notizie da un anno a questa parte che hanno riguardato il colosso del commercio.

Le condizioni dei lavoratori, l'incidenza che l'apertura di un magazzino di amazon può avere su un territorio, l'insostenibilità ambientale di un'azienda del genere, il razzismo intrinseco nei suoi vertici, sono caratteristiche strutturali del mostro Amazon. E l'unico mezzo che si ha a disposizione è rompere o almeno rallentare gli ingranaggi di questa macchina che sembra perfetta, ma non lo è. Nel giorno del black friday, ma anche gli altri giorni facciamoci un regalo ed evitiamo di comprare su amazon.


L'immagine scelta per la puntata è quella del magazzi amazon in messico, aperto in mezzo (letteralmente) ad un quartiere molto povero solo come base per far giungere i prodotti cinesi negli Usa senza passare dai rigidi controlli statunitensi.



Ecco una lista di alcuni articoli a cui ci siamo ispirati per la puntata:

Da The Submarine: Amazon ha vinto la battaglia contro i lavoratori in Alabama. Ma è solo l’inizio; Cosa succede quando Amazon apre uno stabilimento in mezzo al nulla ; Amazon ogni anno distrugge milioni di prodotti invenduti ma perfettamente funzionanti.

Da L'Espresso: Razzismo, dopo le accuse Amazon Usa raddoppierà il numero di afroamericani ai vertici dell’azienda

Da Il Fatto Quotidiano: Amazon, nel giorno del Black Friday sciopero nazionale dei corrieri che lavorano in appalto: “Basta con ritmi e orari insostenibili”



29 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti