top of page
  • nientedimenolapost

Benzema, Darmanin e Gaza

Aggiornamento: 6 apr



Dovrebbero conoscerlo tutte e tutti, ma per chi non lo conoscesse, Karim Benzema è un calciatore francese di origini algerine, che ha giocato e vinto tanto nel Real Madrid e vincitore del pallone d'oro dello scorso anno, a tutti gli effetti uno dei calciatori francesi più forti e rappresentativi degli ultimi anni.

Arriviamo alla notizia.

Benzema Il 15 ottobre pubblica un tweet in difesa della Palestina, "Tutte le nostre preghiere per gli abitanti di Gaza, ancora una volta vittime di questi bombardamenti ingiusti che non risparmiano né donne né bambini".

il tweet di Benzema ha innescato una serie di accuse della classe politica francese contro il calciatore.

Sono molto gravi, e decisamente inaspettate ad esempio, le accuse fatte contro Karim Benzema da parte del Ministro dell'Interno francese Gérald Darmanin.

Il ministro ha detto che il giocatore avrebbe "noti legami" con i Fratelli Musulmani. Un'organizzazione estremista islamica. Ma il ministro non ha mostrato nessuna prova delle sue affermazioni.


Quella di Benzema, però , è solo la più nota delle storie che vedono al centro calciatori musulmani essere criminalizzati per le proprie prese di posizione.

Ne parliamo nella puntata di oggi di #trafiletto






9 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page