top of page
  • nientedimenolapost

Eutanasia e cannabis: nessuna ammissibilità

Aggiornamento: 1 apr 2022


foto presa dal web



La settimana scorsa la Corte Costituzionale ha deciso sull'ammissibilità dei referendum. Gli unici che partivano dal basso e non sono legati ai partiti sono quelli sull'eutanasia e sulla legalizzazione della cannabis.

I referendum non sono stati ammessi e per questo in primavera non si voterà su questi due temi molto sentiti dalla popolazione italiana (in compenso si voterà sui referendum proposti dalla Lega sulla giustizia). Tuttavia è impossibile non tenere presente che un milione e duecentomila persone hanno firmato per il quesito sull'eutanasia e ben settecentomila per il quesito sulla cannabis, quest'ultime inoltre raccolte in pochissimo tempo. Questi numeri rappresentano chiaramente come i cittadini premano le istituzioni per discutere di queste tematiche, nonostante il silenzio totale dei partiti che non riescono da anni ad affrontare questioni che interessano tutta la popolazione.



14 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
bottom of page